Messaggi per Mac | Recensione

23/02/2012 - 10811 Visite - Articolo

Tra le tante novità annunciate insieme a OS X Mountain Lion c'è Messaggi, un'applicazione che ci permette di scambiare un numero illimitato di messaggi coi nostri amici - a patto che i nostri amici siano possessori di dispositivi con iOS o che abbiano un Mac con OS X Lion o superiori - il servizio è totalmente gratuito e funziona sia in WiFi che in 3G.
Nella recensione di oggi vedremo quali sono le caratteristiche della versione Mac di questa applicazione.

example2

Prima di tutto i requisiti per utilizzare Messaggi su Mac sono i seguenti: un po come FaceTime ci servirà un Apple ID e un Mac connesso ad internet, il nostro Mac dovrà avere come sistema operativo OS X 10.7 o superiori.
Attualmente Messaggi si può scaricare gratuitamente da questo link ufficiale in versione Beta, quindi sicuramente l'app avrà qualche bug che verrà sistemato prima del rilascio in versione definitiva.
Molto probabilmente la versione definitiva arriverà insieme a Mountain Lion e per gli utenti di Lion sarà disponibile come acquisto sul Mac App Store al prezzo di 0,79 centesimi.

example2

L'interfaccia grafica è estremamente semplice e ricorda molto la versione per iPad, nella colonna sinistra abbiamo tutte le conversazioni aperte e nel riquadro a destra possiamo vedere tutti i messaggi che abbiamo inviato e ricevuto.
L'app è integrata con Rubrica Indirizzi sul nostro Mac per iniziare una nuova conversazione ci basta scegliere un contatto e selezionare l'indirizzo eMail o il numero di telefono (in caso il nostro contatto riceva i messaggi su iPhone).

example2

Durante una conversazione possiamo utilizzare tutti i vari emoticons e quando il nostro interlocutore ci sta scrivendo qualcosa lo vediamo segnalato all'interno della conversazione.
Dalle impostazioni possiamo personalizzare diversi aspetti dell'applicazione dal comportamento alla grafica, da segnalare la possibilità di inviare ricevute di lettura ai nostri interlocutori e di poter gestire più account contemporaneamente.

example2

Invece cliccando sull'icona della videocamera in alto a destra possiamo far partire una video chiamata FaceTime direttamente da Messaggi scegliendo sempre l'indirizzo eMail o il numero di telefono del nostro contatto.

example2

Concludendo la mia recensione su Messaggi per Mac posso dirvi senza dubbio che con quest'app Apple offre un'ottimo servizio ai suoi utenti, la velocità di invio e ricezione è notevole sia in WiFi che in 3G e poter utilizzare questo servizio con i nostri amici che usano iPhone, iPod touch, iPad o Mac è davvero un grossa comodità.



Indietro
codino
Copyright © 2011-2015 StileApple.it di Riccardo Costigliola - Tutti i marchi sono dei legittimi proprietari.