Jawbone UP 2 - Recensione
13/08/2015 - 1549 visite
Jawbone UP 2: la recensione di StileApple.

Acquista Jawbone UP2 su Amazon:
Jawbone UP2 - Nero
Jawbone UP2 - Silver

Essendo un oggetto da indossare per 24 ore al giorno la cosa su cui mi concentro maggiormente all’inizio è sempre il comfort e con UP2 sono rimasto piacevolmente sorpreso per 3 motivi fondamentali:
Rispetto ai modelli precedenti finalmente abbiamo un cinturino regolabile, il tipo di materiale utilizzato è meno appiccicoso, si sente molto di meno sulla pelle e si aggancia di meno ai vestiti.
Infine per la prima volta la forma del cinturino è piatta e questo aumenta ancora di più la comodità.
La parte centrale del bracciale è realizzata in alluminio mentre il resto è realizzato con un tipo di silicone molto liscio e piacevole al tatto.

La seconda cosa che trovo molto importante per questa tipologia di prodotto è l’accuratezza nei rilevamenti di movimento e sonno.
UP 2 riesce ad essere molto accurato per quanto riguarda i passi e approssima molto bene chilometri e calorie giornalieri, negli ultimi anni ho avuto modo di provare davvero tanti bracciali fitness sia di Jawbone che dei concorrenti più noti e con UP 2 ho notato un netto miglioramento.
Per quanto riguarda la misurazione del sonno UP 2 riesce a mantenere un elevato livello di accuratezza mostrando nel dettaglio le ore di sonno profondo e le ore di sonno leggero ma su questo anche con gli UP precedenti mi sono trovato sempre bene.

Personalmente penso che per usare un oggetto di questo tipo tutti i santi giorni un requisito fondamentale per una resa corretta sia la semplicità di utilizzo.
Sotto questo punto di vista l’app che Jawbone mette a disposizione è una delle migliori che abbia mai provato.
L’interfaccia è davvero molto comprensibile e non c’è bisogno di leggere le istruzioni perché alla prima apertura è l’app stessa che ci guida e suggerisce cosa fare.
I dati sono espressi in modo chiaro e comprensibile e tutte le opzioni sono sempre a portata di mano.
Oltre ai classici rapporti di movimento e sonno con questa app potremo registrare tutta una serie di cose tra cui:
il nostro peso, gli alimenti che mangiamo e inoltre possiamo registrare delle sessioni specifiche di allenamento.
Per quanto riguarda l’allenamento questa app supporta veramente tanti tipi di attività e ci permette di inserire nel dettaglio orario di inizio, intensità e durata della sessione sportiva.
Una funzione veramente esclusiva di UP è lo smart coach. Una sorta di allenatore virtuale che giornalmente ci dà dei consigli personalizzati in base alle nostre abitudini e ci aiuta ad essere motivati a seguire uno stile di vita sano e attivo.
Ultima nota piacevole riguardo a questa applicazione sta nel fatto che oltre alle rilevazioni personali abbiamo la possibilità di aggiungere i nostri amici che usano Jawbone UP 2 e condividere con loro i nostri risultati e confrontarci quotidianamente, questo confronto involontariamente crea una piccola competizione e ci spinge in modo naturale ad essere più attivi.

Tornando all’oggetto della recensione ho da segnalare due cose importanti, rispetto ai modelli precedenti la sincronizzazione bluetooth è più veloce e la batteria garantisce sempre almeno 8 giorni di utilizzo con una singola carica.

Concludendo la mia recensione di UP2 posso dirvi che sono rimasto decisamente soddisfatto, molto di più rispetto ai bracciali che ho provato in passato.
Le cose che ho apprezzato di più sono l’elevato livello di comfort e la semplicità di utilizzo del software.

Se proprio volessi fare un appunto negativo non ho trovato molto pratico il sistema per passare dalla modalità giorno alla modalità notte, che a volte non prende il doppio tap e quindi non è sempre cosi facile da attivare.

La domanda che ho ricevuto più spesso in questi giorni tuttavia è la seguente: dal momento in cui hai iniziato ad usare l’Apple Watch, cosa te ne fai di un bracciale di questo tipo?
La risposta è davvero semplice, UP2 ed Apple Watch anche se hanno delle funzioni in comune sono due tipologie di tecnologia indossabile decisamente diverse e non paragonabili fra loro.
Apple Watch è un dispositivo che ha 1000 funzioni tra cui il fitness, va caricato tutti i santi giorni ed è un oggetto indubbiamente più ingombrante e più pesante e costa minimo 419€, mentre UP è un dispositivo specifico per l’attività, molto molto leggero e accurato nelle rilevazioni e cosa molto importante a differenza di Apple Watch, UP misura anche la qualità del sonno, si carica una volta ogni 8 giorni e costa 119€.

Quindi se siete alla ricerca di uno strumento specifico per tener d’occhio le vostre attività quotidiane e per migliorare il vostro stile di vita mi sento tranquillo nel consigliarvi l’acquisto di un bracciale Jawbone UP 2.

Indietro



codino
codino
Copyright © 2011-2015 StileApple.it di Riccardo Costigliola - Tutti i marchi sono dei legittimi proprietari.